Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa” scriveva Daniel Pennac; uno spazio per la lettura ben arredato ti permette di godere di un’irrinunciabile sensazione di pace e benessere all’interno della tua casa. Per arredare un angolo lettura ti bastano pochi, semplici complementi, selezionati con cura: una poltrona, un tavolino e una lampada sono essenziali; una pianta verde, un soffice tappeto e una libreria dove poter scegliere la prossima storia da sfogliare completano lo spazio. Oggi vogliamo guidarti nella creazione e nell’arredo del tuo personalissimo angolo, aiutandoti a trovare la poltrona più comoda, a scegliere il tuo preferito tra i tanti tavoli da lettura disponibili, ad abbinare fra loro i vari elementi per rendere la tua casa ancora più unica e personale.

Come arredare il tuo angolo lettura in 6 mosse.

Sono tanti i buoni motivi per creare uno spazio dove abbandonarti al piacere di un buon libro. Un angolo lettura è una zona della casa molto comoda e personale dove cercare (e trovare) pace, concentrazione e isolamento. Ma come arredare un angolo lettura? Abbiamo 6 consigli per te:

  1. Innanzitutto, individua l’area della tua casa dove creare il tuo angolo. Puoi sfruttare la presenza di una luminosa finestra e di un caminetto per realizzarvi tutt’attorno la zona dedicata alla lettura.
  2. Scegli un gruppo di complementi d’arredo che dialoghino fra loro, che abbiano una funzione precisa e siano coordinati. Abbina il tutto al resto della stanza, declinando efficacemente lo stile dell’intero ambiente.
  3. Inizia dalla scelta della poltrona da lettura, elemento immancabile in un angolo dedicato proprio a questa attività. La scelta è ampia: dal modello di poltrona più classico a una sedia, o addirittura una chaise longue se ami leggere comodamente sdraiato.
  4. Prosegui con un tavolo da lettura, piccolo e funzionale, pratico anche per chi preferisce il computer o un altro dispositivo tecnologico al tradizionale libro.
  5. Crea un punto luce ideale per garantire una lettura confortevole e per identificare chiaramente la zona all’interno della stanza. Puoi orientarti verso una lampada da terra o preferire un’elegante soluzione a sospensione. Altre opzioni sono una lampada da tavolo, appoggiata su un ripiano, oppure una luce a pinza, attaccata alla libreria.
  6. Completa lo spazio con altri elementi decorativi: stampe, dipinti, una pianta verde, delle candele profumate aiutano a dare carattere e a creare la giusta atmosfera.

Scegliere la poltrona da lettura ideale.

La poltrona è un elemento in grado di dare tono e carattere non solo all’angolo lettura ma anche all’intero salotto. Comode, raffinate, moderne, colorate, in pelle o in tessuto: esistono tante, tantissime tipologie di poltrona da lettura. Come trovare la tua? Ecco i tre modelli più amati e richiesti:

  • Poltrona fissa o a dondolo, la tipologia più popolare. Può essere in legno, vimini e rattan, con o senza imbottitura. È perfetta da accostare al divano per completare il salotto ma può essere posizionata anche in un angolo della zona giorno.
  • Poltrona relax, reclinabile, ideale per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro anche grazie alla morbidissima imbottitura. Grazie alle posizioni che può assumere, è un vero toccasana per schiena e gambe dolenti.
  • Chaise longue, dalla seduta ampia e invitante, disponibile anche con poggiatesta.

Tra tanti tavoli da lettura, il tuo. Ecco come trovarlo.

Non confondere un tavolo da lettura con una scrivania o un classico banco da biblioteca. È piuttosto una superficie, generalmente di dimensioni contenute, su cui appoggiare il tuo libro preferito e magari, a fianco, una tazza fumante di thè o cioccolata calda. Come scegliere il modello giusto tra i tanti tavoli da lettura disponibili?

  • Abbinalo e armonizzalo all’angolo lettura e al resto della stanza.
  • Ricordati che il tavolino deve essere sempre almeno un paio di centimetri più basso rispetto alla seduta della poltrona da lettura.
  • Non dimenticare la sua funzione decorativa, oltre che pratica: è un piano di appoggio, ma anche un complemento d’arredo. Riponici libri, riviste, vasi di fiori, lampade puntando sull’eterogeneità di stile e di colore per creare allegria.

Hai bisogno di un aiuto per arredare il tuo angolo lettura? Non sai quale tra i tanti tavoli e tavolini scegliere per il tuo spazio? Ti serve aiuto per trovare la poltrona da lettura ideale? In tutti questi casi, i nostri specialisti sono a tua disposizione: contattaci, raccontaci la tua idea e lasciati ispirare.

#NOI PAGHIAMO I FORNITORI